Mercati online

L'approvvigionamento di prodotti dallo stesso canale di vendita o da canali alternativi è un approccio possibile. Coloro che offrono articoli sottovalutati permettono ad altri venditori di trarne profitto. Gli annunci economici e i siti come Craigslist offrono una vasta gamma di articoli gratuiti. Certe vendite promozionali su siti come eBay e Amazon possono rendere possibile la rivendita di prodotti per un profitto.
La ricerca sui prezzi è essenziale per identificare articoli sottovalutati.

  • Canali
  • Craigslist
  • Annunci economici
  • eBay
  • Amazon

Vantaggi

  • Ci si può rifornire di articoli a un costo che ne permetta la rivendita sullo stesso o un altro canale
  • Ci si può rifornire di articoli in quantità individuali o minime
  • In certi canali si può trattare sul prezzo
  • Disponibilità di una vasta gamma di prodotti
  • Poca o nessuna difficoltà nell'identificazione degli oggetti 
  • Si cercano le opportunità online, limitando tempi e costi di viaggio

Svantaggi

  • Non si può reintegrare l'inventario (di solito) 
  • L'inventario potrebbe necessitare la spedizione, aumentando le spese di attività
  • Le condizioni di vendita variano a seconda del canale di vendita e della pubblicità
  • I pagamenti non in contanti non sempre accettati
  • È necessario immagazzinare l'inventario
  • Potrebbe essere necessaria una certa discrezione per evitare conflitti con il venditore originale
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0